MANCANZA DI LUBRIFICAZIONE

Di seguito si evidenziano la cause e i segnali di mancata lubrificazione, per aiutarvi a identificare e prevenire il ripresentarsi di questa problematica. Se la causa di rottura del turbo originale non è stata identificata allo stesso modo danneggerà il turbo ricostruito.

Una mancata lubrificazione può creare ingenti danni al turbo e causarne la rottura anche a pochi secondi dalla messa in moto.

  • Se i livelli dell’olio sono bassi, il turbocompressore si guasta
  • Se viene utilizzato un grado sbagliato di olio, il turbocompressore si guasta
  • Se l’olio viene contaminato, il turbocompressore si guasta

Segnali di mancanza di lubrificazione:

 
  • Trasferimento di materiale (causato dall’alta temperatura, dovuta alla frizione tra le boccole) ad altre parti della bronzina e al diametro della boccola della Girante Turbina;
  • Scolorimento di parti della bronzina e del diametro della boccola della Girante Turbina;
  • Consumo eccessivo dell’apparato di spinta;
  • Usura eccessiva delle boccole.

Cause di mancanza di lubrificazione:

 
  • Scarsa manutenzione del filtro dell’olio;
  • Olio insufficiente nella coppa dell’olio;
  • Utilizzo di guarnizioni ingresso olio errate che causano una restrizione nell’approvvigionamento dell’olio;
  • Depositi carboniosi nel tubo ingresso olio;
  • Applicazione di silicone alle guarnizioni di ingresso olio, causando blocchi;
  • Sporco o residui nel corpo centrale dovuti ad arresti a caldo;
  • Utilizzo di un filtro dell’olio danneggiato, bloccato o di scarsa qualità;
  • Mancato apporto di olio al turbo prima della partenza;
  • Motore inattivo per lunghi periodi, specialmente nei periodi freddi;
  • Tubo ingresso olio curvato o strozzato;
  • Motore danneggiato.

Come prevenire i guasti causati dalla mancanza di lubrificazione:

 
  • L’approvvigionamento di olio al turbo è fondamentale, controllare sempre che la pressione dell’olio sia corretta;
  • Evitare l’utilizzo di silicone sulle guarnizioni ingresso olio in quanto facilmente può staccarsi e creare ostruzioni e blocchi;
  • Ripulire o sostituire i tubi ingresso olio, avendo cura di rimuovere eventuali depositi carboniosi o sporcizia che possa ostruire l’approvvigionamento d’olio;
  • Utilizzare olio pulito e filtri nuovi (come raccomandato dai produttori del motore) quando si sostituisce un turbo.

Per ulteriori informazioni relative su questo o altri argomenti, per favore contatta il Supporto Tecnico Melett: – [email protected].

`